Uno smart building più intelligente e più sicuro per costruire il new normal

Uno smart building più intelligente e più sicuro per costruire il new normal

Con il lockdown legato al Coronavirus sono arrivati anche nuovi bisogni e nuovi vincoli all’interno del mondo building. I percorsi di innovazione “intelligenza” per creare nuovi servizi nell’ambito di edifici e infrastrutture sentono sempre di più la necessità di rispondere a esigenze di sicurezza, affidabilità, controllo e risk management ambientale.

Fonte: industry4business.it

Nessun Commento

Sorry, the comment form is closed at this time.